PORTE RAPIDE ATEX E PORTONI INDUSTRIALI PER IL SETTORE CHIMICO

BMP Doors » PORTE RAPIDE ATEX E PORTONI INDUSTRIALI PER IL SETTORE CHIMICO
PORTE RAPIDE ATEX E PORTONI INDUSTRIALI PER IL SETTORE CHIMICO

BMP è specializzata nella progettazione, costruzione e installazione di porte Atex (ATmosphères EXplosives), chiusure industriali specifiche per il settore chimico. Questo comparto richiede l’utilizzo di apparecchiature idonee ad atmosfere potenzialmente esplosive a causa di materiali infiammabili o reagenti pericolosi.

I tecnici BMP realizzano porte veloci che rispettano la normativa Atex (2014/34/UE e 99/92/CE), sicure e performanti. Ogni porta rapida Atex è progettata su misura per il cliente, in modo da garantire sempre la migliore soluzione industriale e i maggiori standard qualitativi.

Porta Atex: cos’è e com’è fatta

Il settore Chimico opera con prodotti volatili o altamente infiammabili che rappresentano un costante pericolo per operatori e impianti di stoccaggio. Per questo motivo è necessario isolare al massimo gli ambienti e ridurre al minimo il rischio di incidenti assicurando le migliori condizioni di lavoro nelle aree di lavoro più sensibili.

Le nostre porte rapide rispondono a queste necessità nel rispetto della normativa Atex, che impone la certificazione delle apparecchiature installate in luoghi a rischio esplosione, porte industriali incluse, come disposizione delle direttive dell’Unione Europea 2014/34/UE e 99/92/CE.

Il telaio della porta rapida Atex è realizzato in acciaio zincato o inossidabile, resistente e inattaccabile da eventuali agenti esterni. La struttura, invece, è composta da un robusto telo PVC ignifugo e isolante, in possesso dei maggiori standard di sicurezza richiesti:

  • Assenza di guide a terra, elemento di inciampo per carrelli e personale;
  • Costa resistiva di sicurezza alla base, che interrompe immediatamente la discesa della porta in caso di collisioni con corpi estranei;
  • Sistema autoriparante per rientrare nei binari verticali anche in caso di urto frontale con corpi estranei.

Grazie allo spessore ottimale del manto, inoltre, le porte rapide avvolgibili studiate per il settore chimico garantiscono un adeguato isolamento, oltre che rapidità e robustezza, configurandosi come la risposta adatta alle esigenze di questo settore.

PORTE RAPIDE BMP PER L’INDUSTRIA CHIMICA

Richiedi informazioni sul prodottto

Nome*

Azienda*

Telefono*

Email*

Città*

Nazione*

Messaggio

 
*


Porta rapida avvolgibile per il settore chimico

Per soddisfare qualsiasi esigenza, BMP progetta e realizza varie tipologie di porta Atex.

Spiral Doors

Le porte Spiral Doors per la divisione delle aree di lavoro sono chiusure particolarmente veloci da installare, ideali per un utilizzo interno, anche in ambiente chimico, e disponibili in diversi modelli tra cui ISO40, ISO40 LHISO80 ed Air Flow. Sono indicate come porta Atex per il loro sistema avvolgibile moderno, rapido e progettato per separare zone con differenze acustiche o termiche.

Porte DynamicRoll

Le porte autoriparanti DynamicRoll forniscono una soluzione performante e sicura all’ambiente chimico. La porta rapida avvolgibile è in grado di riaggiustarsi in caso di collisione evitando tempi morti all’azienda o di innescare pericolose reazioni in caso di incidente (scintille, fumi, blocchi, ecc.). Inoltre sono altamente veloci e prive di ancoraggi al soffitto, per un risultato versatile e efficiente.

Porte avvolgibili Roll

Le porte ad avvolgimento rapido Roll sono adatte per uso sia interno che esterno e progettate per passaggi veloci in tutta sicurezza di operatori e mezzi. In particolare, sono indicate per reparti di azienda chimici caratterizzati da un flusso intenso in entrata e uscita.

Porte a impacchettamento

Le porte ad impacchettamento per la chiusura di grandi luci riparano grosse aree di stoccaggio chimico fornendo una soluzione anche per varchi di dimensioni eccezionali. Possono arrivare fino a 20×15 metri di grandezza e sono la soluzione più indicata in ambienti del settore Atex molto grandi.